salute benessere bellezza
USI e APPLICAZIONI

     

     

Aromaterapia: cura con olii essenziali

PROFUMARE L'ARIA PER SENTIRSI MEGLIO

Le piante producono naturalmente olii per attirare insetti, per difendersi dai parassiti, prottegersi dal forte calore solare, intervengono nei meccanismi vitali e nel metabolismo, agiscono come trasmettitori di informazioni sia all'interno che all'esterno della pianta stessa in un modo che possiamo paragonare agli ormoni nel nostro corpo.

Gli olii essenziali sono delle miscele di sostanze profumate che le piante producono e immagazzinano, sotto forma di goccioline oleose, nei fiori, nelle foglie, nella buccia dei frutti, nella corteccia, nella resina e anche nelle radici. Realmente la quantità di olio essenziale contenuto nella pianta è molto ridotto, si pensi che per ottenere una sola goccia di olio essenziale di rosa servono 30 fiori! Trattandosi quindi di un vero e proprio concentrato, l'olio essenziale va utilizzato in base alla prescrizione di un aromaterapeuta, esperto nella disciplina che ne studia l'utilizzo finalizzato al benessere e alla salute dell'uomo e anche del suo ambiente.

 

Come del caso di molte terapie alternative, anche in aromaterapia si parla dello "spazio energetico" di una pianta in quanto grazie al calore del sole, anch'esse liberano nell'aria dei vapori che si propagano in un'area variabile percepibile dagli altri esseri viventi. Nel caso dell'eucalipto il suo spazio energetico si spande per circa 20 metri dalla pianta.

Ma quali effeti hanno sul nostro organismo? Essendo liposolubili si avvalgono di 3 possibili canali che gli permettono l'accesso: la pelle, le cavità nasali e le vie respiratorie. Quindi avendo gli oli essenziali la capacità di diffondersi nell'aria (detta volatilità) miscelandosi con essa, vengono letteralmente assorbiti attraverso le nostre vie respiratorie. In particolare quando le molecole odorose degli olii giungono alle cavità nasali, entrano in contatto con la mucosa costituita da cellule olfattive e queste, raccolto lo stimolo odoroso, lo trasformano in segnale elettrico che viene trasferito al nostro cervello e qui raggiunge il sistema limbico, ossia la parte relazionabile con gli stati emotivi, l'umore, l'aggressività, l'alimentazione e la sessualità. La reazione avviene a questo punto tramite le connessioni che il cervello instaura con l'ipofisi e l'ipotalamo, responsabili dell'equilibrio ormonale, e i benefici si notano sull'umore ma anche su parametri fisiologici come la respirazione, la pressione arteriosa, il ritmo sonno-veglia e la produzione ormonale. L'applicazione sulla pelle è ulteriormente efficace perché dalla cute passa al flusso sanguigno, e poi attraverso questo a tessuti più profondi. Questo è un principio di cui tener conto per i possibili effetti indesiderati, se l'olio essenziale diluito in crema o olio vegetale non è opportunamente scelto.
Infine c'è la via orale, qui l'assorbimento è direttamente a carico della mucosa gastrica e intestinale; calibrare attentamente le dosi da parte di un aromaterapeuta è essenziale, in quanto gli olii sono mal tollerati dalle mucose digestive se non vengono "veicolati" con idonee sostanze alimentari. In questo caso specifico è particolarmente sconsigliata l'automedicazione.

L'azione dell'aromaterapia è sempre globale e polivalente: abbiamo in sostanza sia effetti e benefici dal punto di vista psicologico e fisico, inoltre lo stesso olio ha più indicazioni. Composti da molecole reattive, gli olii agiscono su microrganismi e sulle loro funzioni cellulari, veicolano informazioni e interagiscono con i recettori ormonali e i nerotrasmettiroti del cervello umano.

Anche in questo caso l'effetto più rimarchevole è il riequilibrio psico-fisico dal punto di vista energetico.

PAGINA 1/2

TESTO CONSIGLIATO

Manuale di Aromaterapia
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
Aromaterapia per la Mamma e il Bambino
Dimagrire con l'Aromaterapia

Ethereals su Google+
Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS!

- SITO SICURO - Certified -

Copyright © 2012 POLINESIANS.COM | Designed by TemplateMo.com