salute benessere bellezza
USI e APPLICAZIONI

     

     

Medicina tradizionale cinese

LA MEDICINA A MISURA D'UOMO

Quando si parla di Medicina Tradizionale Cinese  si menziona giustamente una scienza antica che nel corso di 5000 anni, documentati, di studio e pratica ha indagato in modo scrupoloso e metodico la relazione tra uomo e ambiente con la finalità di arrecare l’equilibrio energetico più salutare per il singolo individuo.

Per familiarizzare con questo approccio  del corpo umano, dobbiamo vederlo semplicemente come un’insieme di funzioni e una corrispondenza di sistemi che interagiscono e  di cui certamente fanno parte gli organi ma non fine a se stessi.  Questo concetto si chiarisce familiarizzando con il concetto taoista cinese, ossia il Tao è origine di tutto ciò che esiste e alimenta ogni forma di vita per mezzo del “qi”  energia  che vibra incessantemente grazie alla sua composizione dualistica opposta ma  complementare: lo “yin” (negativo, femminile, scuro, freddo, passivo, spirituale, energetico, chiuso, ricettivo, umido, spirituale e trasformazione) e lo “yang” (positivo, maschile, creativo, luminoso, caldo,  esterno, movimento, nutrimento, materiale, fisico, espanso, secco).

 

Nel caso specifico dell’organismo  umano l’energia o soffio vitale detto “qi” (che si origina nei polmoni e nella milza e viene attraverso il fegato  utilizzato  poi per altre funzioni) scorre secondo una dinamica molto precisa e cicli definiti  attraverso i meridiani  assicurando il legame di interdipendenza tra organi e visceri. Seguono questi “canali”  anche il flusso del sangue gli impulsi nervosi. I meridiani stessi affiorano in diversi punti della cute in corrispondenza di un organo o una funzione del corpo e possono così essere trattati dall’esterno, su questo principio si basa la terapia  dell’agopuntura (utilizzo di sottili aghi) e la moxibustione (cannello di erbe infiammato detto moxa).

Nella Medicina Tradizionale Cinese  l’equilibrio è tutto, è illuminante la spiegazione scientifica e approfondita, che ne fa a questo riguardo il dott. P. Evangelista (www.osteo-mtc.ch) ma ve ne proponiamo una semplice se la biologia e la fisica non sono il vostro forte.  Quando   lo “yin” predomina sullo “yang” o viceversa a qualsiasi livello per esempio: mente e corpo, funzioni e strutture, pensieri ed azioni, riposo ed attività si presenta una squilibrio energetico che da origine alla malattia. Da notare che il fungo ganoderma lucidum è ricunosciuto dai cinesi per le sue incredibili proprietà (nessun alimento o elemento sulla terra lo può eguagliare) e considerato come perfetto equilibrio tra lo yin e yang. A tal scopo bevande contenenti ganoderma vengono vendute in tutto il mondo, con risultati sorprendenti per tutti i consumatori (vedi bevande al ganoderma)

A questo punto entra in azione il medico cinese…guidato da 8 regole e di altre 4 tecniche successive ispeziona, ascolta, interroga e infine manipola dettagliatamente il paziente  e ne ricava una diagnosi precisa del perché, più che del cosa e, avendo scoperto l’origine dello squilibrio si appresta a ristabilirlo, cosa che permette di veder retrocedere tutti i sintomi dolorosi e non, manifestati dall’intero organismo.

I metodi principali di cui si fa uso in MTC per ristabilire l’equilibrio energetico sono:

  1. Alimentazione: essenziale sia nella fase della prevenzione-mantenimento che nel recupero della salute. Gli alimenti, in base a criteri ben stabiliti, vengono anch’essi suddivisi in categorie  yin e yang, per essere poi somministrati all’occorrenza dove vi sia una carenza o un eccesso di uno dei due poli. Il cibo è in grado di apportare all’individuo che lo assume energia vitale  che deriva dal sole, dall’acqua e dalla terra nel quale si è formato.  Anche i diversi tipi di cottura ( si prediligono tempi brevi) hanno la loro rilevanza ai fini della terapia, in quanto sono in grado di creare diverse reazioni nell’organismo e di variare la carica dell’energia.
  2. Agopuntura: si pratica applicando sottili aghi in punti particolari dove passano e affiorano i meridiani stimolando il flusso energetico dove fosse bloccato, carente o ristagnante. Non è dolorosa.
  3. Moxibustione: questa volta tramite il calore di piccoli coni accesi, ricavati da foglie di artemisia,opportunamente collocati secondo i principi validi per l’agopuntura.
  4. Massaggio: mediante la manipolazione avviene nuovamente una stimolazione dei meridiani affinché venga ripristinato un corretto flusso energetico.
  5. Farmacologia: viene utilizzato tutto ciò che risulta utile in natura sia a livello vegetale, animale e minerale.  I preparati risultano così concentrati da essere potenzialmente tossici senza un’affidabile  terapia medica e solitamente vengono raccomandati solo per brevi periodi. I decotti sono tra i rimedi tra i più concentrati, a seguire polveri derivanti dalla disidratazione degli stessi  e a sua volta compattazione delle polveri per ottenere comode compresse senz’altro  meno “cariche” di principio attivo. Esistono preparazioni di sciroppi indicati sia per patologie respiratorie che per i più piccoli, anche in questo caso dovrebbe essere un medico MTC a farcene la prescrizione, vista la potenza della fitoterapia cinese! Esistono anche cerotti da applicare localmente costituiti da  polveri di vari rimedi e materiale adesivo.

Incredibile come in Occidente abbiamo dovuto aspettare la teoria della relatività di Einstein per renderci conto che altro non siamo che un campo energetico mentre la Medicina Tradizionale Cinese  lo dava come un dato di fatto  da sempre! Per noi occidentali dovrebbe essere considerata la medicina del futuro, visto quanto poco e forse  niente la nostra parte di mondo sta investendo in ricerca scientifica per applicare la legge della relatività alla nostra salute.

In conclusione è la medicina  a misura d’uomo, anzi assolutamente tagliata su misura per il singolo individuo e può vantare tanta pratica e studio esistente, in effetti è la prima di cui si ha storicamente notizia e non ultimo comincia ad essere scientificamente provata mediante esami pertinenti. Meglio di così…

PAGINA 1/2

TESTO CONSIGLIATO

Medicina cinese
Le Centouno Nozioni Chiave della Medicina Cinese
I Fondamenti della Medicina Cinese + CD-RomVoto medio su 4 recensioni: Da non perdere
Manuale pratico di medicina cinese

Ethereals su Google+
Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS!

- SITO SICURO - Certified -

Copyright © 2012 POLINESIANS.COM | Designed by TemplateMo.com